SERVIZIO PER L’UTILIZZO DELLE TOGHE

L'utilizzo delle toghe di proprietà dell'Ordine degli Avvocati di Parma è regolato secondo le seguenti modalità:

  1. L’avvocato che necessita di usufruire di una toga potrà prelevarla lo stesso giorno del processo o il giorno precedente, lasciando il proprio nominativo all’addetta del servizio toghe, signora Elena Leoni, presso la stanza n. 6 piano terra del locale Tribunale, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 11,30, impegnandosi a riportarla al termine dell’udienza o, al più tardi, il giorno successivo. Ogni avvocato che preleverà la toga sarà responsabile della sua riconsegna; in caso di ritardo nella restituzione verrà applicata una penale pari a Euro 1,00 al giorno per i primi sette giorni e di  Euro 2,00 al giorno per i giorni successivi, sino al termine previsto dall’art. 3.
  2. Quale contributo alle spese di custodia e di pulizia ogni avvocato che utilizzerà la toga dovrà versare, al momento del prelievo della stessa, la somma di Euro 2,00, se iscritto all’Ordine di Parma, oppure la somma di Euro 5,00 se iscritto ad altro Ordine.
  3. La mancata riconsegna della toga comporterà il pagamento delle penali di cui al punto 1 fino alla riconsegna, che dovrà comunque avvenire entro e non oltre un mese dal giorno del prelievo. Decorso il termine di un mese dal prelievo e rimasti senza esito due solleciti, la mancata riconsegna si riterrà definitiva e comporterà il pagamento della penale di Euro 500,00.